“Io ho visto” ad Aulla. La testimonianza di Lauretta in lunigianese


Domenica 24 febbraio, ad Aulla, 250 persone hanno partecipato alla “Passeggiata Antifascista” nata da una pagina Facebook che si chiama “LunigianaAntifascista”. Nel corso della manifestazione Gianni Ferdani ha recitato l’adattamento in dialetto lunigianese della testimoninanza di Lauretta Federici tratta da Io ho visto. Qui sotto la cronaca del Tirreno.
[MASSACARRARA - VIII]  ILTIRRENO/MASSACARRARA/CRONACHE/CARRARA/L

  1. Le chiacchiere da bar…

    Abbiamo sottovalutato la pericolosità di Polifemo?
    Non so se tutti coloro che leggeranno capiranno il senso del commento e sarebbe lungo, forse inutile, spiegarlo.
    Diciamo che nei blog, come nei bar, negli ultimi anni, si sentiva un ventaccio di populismo fascista becero, violento, aggressivo, violentemente anticomunista e xenofobo fino al razzismo.
    Sarà stato giusto trattare da “opinione” il pensiero neofascista, confutarlo e dare ad esso, comunque, visibilità e dignità?
    Non avremo per caso sdoganato anche noi, in perfetta buona fede, ciò che la nostra Costituzione avrebbe comandato semplicemente di combattere senza discutere?
    Adesso risalire la china sarà difficile, doloroso, pericoloso e costosissimo sul piano economico, lacerante sul piano sociale.
    Forse sarebbe stato meglio chiudere prima certi bar…

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.