Abbattere il porcellum

Firmare per il referendum elettorale è una delle poche cose concrete che possiamo fare in questi giorni tormentati. Il termine ultimo è il 30 settembre. L’obiettivo è abolire il cosidetto Porcellum, l’attuale legge elettorale che ha trasformato il nostro Parlamento dall’assise di “eletti” che era, in un’assise di “nominati”.

Abbattere la legge elettorale non risolve certo i drammatici problemi economici e politici di questi giorni. Ma è il presupposto per iniziare a costruire un’Italia nuova, quella che dovevamo iniziare a costruire dopo Tangentopoli.

Ed è per questo che, nei prossimi giorni, firmerò per il referendum e cercherò di convincere il maggior numero possibile di persone a fare altrettanto.

Qui una mappa dell’Italia dei Valori per individuare i gazebo più vicini

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.