Archivi Tag: Liberazione

I tweet del 25 aprile

Repubblica mi ha chiesto un lavoro diverso dal solito. Immaginare di essere un giornalista milanese che il 25 aprile 1945 è incaricato di seguire la giornata e raccontarla. Ma di raccontarla con i mezzi e i linguaggi di oggi, con una diretta twitter. Io mi sono immerso nelle cronache di quel giorno, ho scorso le ore, mi sono soffermato sui singoli episodi, mi sono emozionato. E le mie emnozioni ho cercato di trasmetterle con una cinquantina di tweet che Repubblica pubblica, cadenzati, nella giornata di oggi.

Eccolo

25aprile

 

La libertà è di tutti

Basta con le polemiche su chi può o non può festeggiare il 25 aprile. Su di chi è o non è la festa che ricorda il giorno in cui l’Italia è tornata libera.
Il 25 aprile è di tutti gli italiani che lo vogliono. E dovrebbero volerlo tutti e tenerselo ben stretto.
Perché quel giorno finì l’occupazione nazista e l’Italia iniziò a diventare quella che è oggi: libera e repubblicana.
Il 25 aprile, in particolare, dovrebbero volerlo anche coloro che sono stati fascisti perché da lì è iniziata anche la loro libertà e quella dei loro padri.
E non gli andrebbe impedito di festeggiarlo. Proprio in nome della libertà conquistata quel giorno e a un solo patto: chi festeggia il 25 aprile dichiari di dire anche no, in modo irreversibile, a tutti i fascismi. Di ieri e di oggi.